Lo Zoo cinese con ristorante esotico

Chinese Food  Lavoro con i Cinesi da circa 5 anni e posso dire di aver assistito a molte stranezze. Di alcune ne ho giá scritto quiqui e qui ma ogni giorno c’é sempre qualcosa di nuovo da scoprire.

In azienda nella comunicazione mail fra colleghi occidentali é abbastanza alta la percentuale di web-link con notizie sulla Cina, alcune serie altre magari complottiste e altre altamente strane.

Oggi un mio collega mi ha inviato un link con un articolo su uno scandalo avvenuto nello Zoo di Pechino e risalente ormai al lontano 2010.

Certe notizie stranamente non mi fanno piú un grosso effetto nonostante siano completamente incredibili per chi non ha a che fare con i cinesi tutti i giorni. In questo caso la notizie riguarda lo Zoo di Pechino dove esisteva un ristorante interno in cui si preparavo piatti a base di animali esotici: Coccodrillo fritto, Uova di Struzzo, Lingua di Ippopotamo. Sí esatto dentro lo Zoo, tutto in regola.

La pratica infatti sembra non stupisse nessuno anzi veniva caldamente consigliato di prenotare con un certo anticipo in modo che il ristorante potesse preparare alla perfezione anche richieste particolari e per gruppi numerosi.

Da quanto dice l’articolo sembra che la notizia invece di provocare un certo polverone abbia invece incrementato il Business del ristorante stesso. Il padrone era andato anche in televisione dichiarando che era tutto regolare e gli animali registrati.

A me spesso queste notizie fanno riflettere su quello che circola nella testa dei cinesi. Non voglio sottovalutarli ma spesso non ho risposte ai loro comportamenti e reazioni a ció che gli accade intorno.

Mi chiedo ma perché fai uno Zoo? Hai qualche idea del significato dello Zoo. Nonostante sia assolutamente contrario ad ogni tipo di Zoo devo ammettere che spesso vengono costruiti anche per preservare alcune razze in via di estinzione. Si mantengono purtroppo in cattivitá ma in qualche modo si salvano dallo sterminio umano.

Ma tu Cinese come fai ad aprire un ristorante che cugina gli animali che teoricamente dovresti proteggere? Ma lo apri proprio allo Zoo? Senza vergogna?

Il mangiare i cani é per esempio una cosa che ho capito e non mi sconvolge. La tradizione arriva purtroppo da un passato povero in cui durante alcune grosse carestia tutto era buono per sopravvivere e da lí é rimasto.

Mi ricordo quano un giorno parlando con un mio collega cinese ho chiesto “ma non trovi che il cane sia affettuoso, segua il padrone , sia un amico?” e lui semplicemente mi ha risposto “ah sí?”. Per lui é semplicemente un cibo e gli fa ridere vedere persone in Europa che riescono anche a mettere i vestiti ai cani e trattarli come una persona. Io ho sempre fatto il paragone con un Europeo che finisce in un paese in cui i maiali vengono usati come animali domestici. Chi li veste e chi li porta a spasso. Come un Cinese ride per il cane Europeo io riderei per il Maiale col Golfino.

In questo caso peró non si tratta di cultura o tradizioni. Semplicemente non hai in testa il fatto che alcuni animali potrebbero scomparire? ma perché li metti in gabbia allo Zoo? prima di cucinarli?

Porti un bambino allo Zoo e gli fai vedere il cibo che si muove?

Un’aspetto ancora piú incredibile della vicenda é che prima di questa scoperta accanto ad ogni descrizione degli animali ci fossero anche delle informazioni sulle parti piú gustose dell’animale stesso e di quelle utili alla medicina Cinese.

Questo popolo riesce sempre a stupirmi ma i casi positivi stanno col tempo riducendosi. Sará forse una certa tensione aziendale, un complotto della stampa che mi presenta solo esempi negativi oppure c’é veramente qualcosa di grosso che non funziona in quel sistema?

 

 



          
Ver. 1.3
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *